ellisse ma in silenzio

Whispering Gallery: ellisse senza segreti

Pronti per le vacanze? Siete già stati a Londra? O state pianificando di andarci? Allora ecco qualcosa che dovete assolutamente provare!

UN TRUCCO DI MAGIA

La cupola della St. Paul’s Cathedral di Londra è l’esempio più clamoroso di “camera a sussurro”. Non sai cos’è?
In poche parole è un trucco di magia, non stiamo scherzando!

Dopo 259 gradini, a trenta metri da terra, si arriva alla Whispering Gallery. Qui si può provare direttamente la magia: una persona si mette ad un’estremità della cupola e bisbiglia qualcosa rivolta verso al muro. Un’altra persona, posizionata all’estremità opposta, se tiene l’orecchio molto vicino alla parete riesce a sentire tutto quello che è stato sussurrato dalla parte opposta. È vero! Provare per credere! ;)

Penserai che per spiegare questo fenomeno serva una complicatissima formula fisica che non riuscirai mai a capire. In realtà è abbastanza semplice: vediamo insieme la spiegazione matematica della Whispering Gallery.

LA SPIEGAZIONE DELL’ELLISSE SVELA SEGRETI

La cupola fu progettata dall’architetto e matematico Christopher Wren nel 1700 con il preciso intento di far “riflettere” i bisbigli. Quindi per comprendere questo fenomeno basta avere qualche conoscenza di base sulle coniche e sull’ellisse in particolare. Se non ti ricordi l’ellisse controlla subito qui prima di andare oltre!

Ma cosa c’entra l’ellisse in questo caso? Beh, la cupola è di forma ellissoidale (in parole semplici: è un’ellisse in tre dimensioni). Possiamo quindi tranquillamente parlare di ellisse per semplificare la situazione.

Come ogni ellisse quindi, ha due fuochi ed è proprio in corrispondenza di questi due punti che posizioniamo le due persone (sempre rivolte verso la parete). Per la proprietà riflettente dell’ellisse, quando la prima persona bisbiglia un segreto, le onde sonore, colpendo la parete, verranno riflesse sino al secondo fuoco, dove si trova la seconda persona che lo sentirà senza problemi. E scoprirà tutto!

ST. PAUL’S CATHEDRAL E LE ALTRE CAMERE A SUSSURRO

Questo fenomeno è particolarmente evidente nella cupola della Saint Paul’s Cathedral di Londra ed è diventato famoso proprio grazie a quest’ultima, ma possiamo trovarlo in molti altri monumenti in giro per il mondo (e a volte come fenomeno naturale nelle grotte).
Inoltre non dobbiamo andare molto lontano per assistere a questo fenomeno: possiamo trovarlo anche a Roma nella cupola della Basilica di San Pietro o nell’orecchio di Dionisio in Sicilia.

Infine… la proprietà dell’ellisse che abbiamo visto adesso non funziona solamente con il suono ma anche per la luce!