uova

Le 5 uova di Pasqua da non perdere

L’uovo più famoso è quello Kinder. Non ci sono dubbi.
Il cioccolato è sempre buono, ma la sorpresa sempre di plastica… Che noia!

Quali nuove sorprese può celare un uovo?
Geek e nerd di tutto il mondo, unitevi. Scopriamo nuove uova!

1. Ellisse

Non è proprio un uovo, ma si sa: nessuno è perfetto!
Anzi, il termine ellisse viene dal latino ellipsis, e questo dal greco ἔλλειψις che significa proprio «mancanza».
In geometria è una una curva che si ottiene tagliando un cono con un piano. In particolare, è il luogo geometrico dei punti del piano per i quali è costante la somma delle distanze dai due fuochi.
In astronomia, è un’ellisse l’orbita descritta da un pianeta intorno al Sole, quella di un satellite intorno a un pianeta, ecc.
Se cerchi un’ellisse puoi trovarla grazie alle condizioni per trovare un’ellisse.
Ma noi oggi cerchiamo uova. Non ci siamo ancora, niente uova nell’ellisse!

2. Ovale Cartesio

La Treccani definisce l’ovale come “Linea piana chiusa che sia incontrata da ogni retta del suo piano al più in due punti e che, di conseguenza, sia contorno di una regione piana convessa; si suppone anche, di solito, che l’o. sia dotata in ogni punto di retta tangente variabile con continuità. Esempi di o. sono dati da una circonferenza e da un’ellisse.” Ah ok, un’ellisse, ancora… :(

Un’ellisse un po’ particolare è l’ovale di Cartesio: è la curva definita da tutti i punti per i quali la somma di \( m \) volte la loro distanza da un fuoco più \(n\) volte la distanza da un secondo fuoco è costante. Se \( m \) e \( n \) sono uguali ad \(1\), torniamo alla nostra ellisse!
Gli ovali di Cartesio sono stati inventati e studiati per le loro applicazioni in ottica, a partire dalla legge di rifrazione della luce. Questa curva assomiglia molto di più al ben noto uovo di gallina! Dai che ci stiamo avvicinando!

3. Ovale di Cassini

L’astronomo Giovanni Cassini, cercando la traiettoria della Terra intorno al Sole, si trovò a dover studiare… delle uova! L’ovale di Cassini è il luogo dei punti per i quali il prodotto delle distanze da due punti detti fuochi è costante. Ma non dà luogo ad una sola curva, bensì a tutta una famiglia di curve che, in un caso particolare, assumono la tipica forma di due uova a contatto!

4. Uovo di Volterra

Vito Volterra è stato un matematico e fisico italiano.
L’uovo di Volterra è il misterioso uovo che lo studioso usava per studiare il movimento dei poli terrestri. Il suo uovo, ancora chiuso in una scatola e riempito da Volterra di disegni di curve ed equazioni è ancora un mistero.

5. Easter Egg

Un easter egg in informatica è un contenuto, magari una funzionalità nascosta, comunque una sorpresa, che gli sviluppatori nascondono nel prodotto stesso!
Cerca le uova della rete:

  • Se usi Chrome, stacca il Wi-Fi, apri una nuova scheda, apparirà il messaggio “unable to connect”. Premi la barra spaziatrice e inizia a giocare con il dinosauro!
  • In Google immagini cerca “Atari Breakout”, guarda cosa esce e inizia a giocare!

Insomma gli spunti per cercare sorprese nella uova, nelle loro forme geometrice, nelle immagini, nelle formule e nelle applicazioni non mancano. E non abbiamo parlato delle uova del cinema e delle serie tv più famose come Game of Thrones e Star Wars.

Non sveliamo altre uova nel paniere per non rovinare la sorpresa! Buona Pasqua!