Home > News e media > Redooc alla Convention dei Servizi 2017 di Confartigianato

Redooc alla Convention dei Servizi 2017 di Confartigianato

confartigianato

In data 5 maggio 2017, Confartigianato ha organizzato la Convention dei Servizi 2017, Confartigianato imbocca la via del digitale.

La Convention dei Servizi associativi di Confartigianato è stata l’occasione buona per conoscere tante realtà innovative italiane che stanno conquistando  importanti fette di mercato, tra cui Redooc!

SERVIZI 2017 – Convention dei Servizi 2017, Confartigianato imbocca la via del digitale

Il programma e i protagonisti della Convention:

Due giorni di lavoro, di confronto e dibattito tra i funzionari del Sistema Confartigianato, giunti in 550 all’Auditorium Antonianum di Roma per i lavori di “Bit Generation, sulla strada del digitale”, la Convention dei Servizi associativi 2017 di Confartigianato.

L’innovazione tecnologica e l’offerta di servizi sempre più efficaci agli imprenditori associati hanno fatto da filo conduttore dei lavori della Convention. “In questi due giorni abbiamo potuto fare il punto sul rapporto tra il Sistema Confartigianato e il digitale, una partita vissuta come opportunità ma tanto, soprattutto all’inizio, come rischio. Credo che la parte del rischio sia in drastica riduzione, la parte delle opportunità, invece, in piena crescita”, ha detto il Segretario generale di Confartigianato, Cesare Fumagalli

Cambiano economie, lavoro e mercati di riferimento e con loro cambiano anche le necessità delle piccole imprese.

Una trasformazione di competenze professionali, conoscenze e nuove abilità che oggi rappresentano una risorsa per le piccole imprese e per le associazioni territoriali di Confartigianato.

La conferma arriva da Nando Pagnoncelli, Presidente di Ipsos, che alla Servizi 2017 ha presentato i risultati del sondaggio sulla percezione dei servizi offerti da Confartigianato. “Oltre il 90% delle imprese che abbiamo interpellato conosce i servizi di Confartigianato che abbiamo preso in esame per la nostra indagine. L’utilizzo negli ultimi dodici mesi è stato altrettanto elevato ma il dato che mi ha colpito di più è stato l’elevatissimo livello di soddisfazione delle imprese che hanno usufruito di questi servizi associativi, in particolare sulla formazione, sugli adempimenti fiscali e per la persona e sul credito”.

La giornalista Rai, Barbara Carfagna, ha guidato la sessione di lavoro sul digitale, sull’innovazione tecnologica e sull’impatto dei nuovi strumenti sulle imprese e sui mercati. Un viaggio fatto con Alessandro Rosina, Raffaello Balocco, Augusto Bandera e Alessio Cimarelli, concluso da Andrea Zorzi, il leggendario campione di pallavolo, che ha spiegato i segreti della “formazione e della motivazione per raggiungere i propri obiettivi, professionali, personali e sportivi”.

Laboratori Tematici

I lavori della Convention sono continuati per laboratori tematici, dal fisco al credito, dalla formazione alla rappresentanza, dalla comunicazione ai servizi per il sociale. Undici gruppi di lavoro per definire le strategie future dell’offerta di servizi associativi, a cominciare da quell’Agenzia per le Imprese che promette di abbattere burocrazia e costi per l’avvio d’impresa. 

“L’Agenzia per le imprese di Confartigianato è uno strumento innovativo, legato alla Bit Generation e al digitale. E’ operativa già da tempo per gli associati di Confartigianato, che è stata la prima organizzazione di rappresentanza ad attivare questo servizio, rilanciato e rinnovato in questi ultimi tempi dopo la riapertura del perimetro per accreditarne tutte le attività e permettere allo strumento di semplificare al massimo la vita delle imprese, uno degli obiettivi principali dell’azione di Confartigianato – ha spiegato Enzo Mamoli, segretario di Confartigianato Lombardia – L’Agenzia è uno strumento che permette di avviare nuove imprese, trasformazioni e cessazioni d’impresa, innovazioni in azienda e per snellire i rapporti con le amministrazioni pubbliche e con i SUAP locali”.

Redooc alla Convention dei Servizi 2017 di Confartigianato

La Convention dei Servizi associativi di Confartigianato è stata l’occasione buona per conoscere tante realtà innovative italiane che stanno conquistando  importanti fette di mercato. Dalla piattaforma digitale per le videolezioni di Redooc all’applicazione per smartphone di Junker Life che aiuta a fare la raccolta differenziata, dal marketing sociale di TreCuori al marketplace di spazi espositivi di What a space, per finire con le opportunità offerta da Fazland, che permette di ottenere e confrontare i preventivi di tanti piccoli imprenditori italiani. Tutte magnifiche innovazioni italiane al servizio delle piccole e medie imprese.

Redooc si è presentata così: Redooc_Presentazione_05.05.17

Commenti

Guarda anche
Chiara Montanari
Intervista a Chiara Montanari per Il Mese delle STEM
Redooc al Museo del Risparmio di Torino
codici e mistero
Codici e Mistero – “A spasso con Sofia” – Ludosofici
CHIUDI
CLOSE